I blog pro-ana Una rilettura antropologica pedagogica ed etica

StudenteAnna Comacchio
Titolo tesiI blog pro-ana Una rilettura antropologica pedagogica ed etica.
Docente relatore: Prof. Giovanni Fasoli
Docente controrelatore: Prof. John Baptist Onama
Presidente commissione di tesi: Prof. Loris Benvenuti
Data discussione tesi: 7 gennaio 2020
Laurea Triennale Internazionale inScienze dell'educazione - Educatore sociale

Il focus di questa tesi è analizzare e comprendere il funzionamento dei blog Pro Ana sotto diversi aspetti, in particolare quelli antropologico, pedagogico ed etico. Il lavoro si è posto come obiettivi:  - delineare un concetto unico e il più completo possibile di anoressia; illustrarne brevemente gli studi che hanno cambiato il modo di pensarla e i sintomi che manifestano nella vita quotidiana;  - esporre il funzionamento e il ruolo fondamentale della rete e dei blog Pro Ana nella formazione della propria immagine corporea, dell’immagine di sé e di come viene rappresentato e comunicato il corpo all’interno delle comunità virtuali;  - rileggere gli elementi emersi nei capitoli precedenti in chiave antropologica, illustrare i possibili interventi educativi di prevenzione e l’azione sui DCA in rete ed infine analizzare i problemi etici del virtuale con l’esposizione di possibili soluzioni. 

The main focus on this thesis is to analyse and understand the Pro Ana’s blogs operations in several aspects, in particular in an anthropologic, pedagogical and ethnic way. The work has set itself as follows: - Outline a unique and complete concept of anorexia illustrating briefly all the researches that changed the landscape of this disease and all the symptoms that are present on daily life. - Expose the function and the fundamental role of network and the advantage of Ana’s blogs in the formation of the personal body image and how the body is represented and communicated in the virtual community. - Read again all the elements emerged in the previous chapters in an anthropological keyword, showing some possible educational and prevention interventions on E.D (Eating disorders) on the network. It also analyses the ethical problems on the web with the exposition of possible solutions.