images/grafica/TESTATE/pedagogia/covegni.png

FOCUS - Il poeta, lo scienziato e l'altro

Titolo: Focus Online - Il poeta, lo scienziato e l'altro
Data: 23 giugno 2020 dalle ore 18.00 alle 19.00
Il Focus sarà trasmesso online sui canali Youtube e Facebook di IUSVE Cube Radio

Teatro e umano, due sfere indissociabili. A partire dalla ricostruzione del progetto Paradiso curato da Babilonia Teatri, ZeroFavole, Allegro moderato (e patrocinato da Alta Mane Italia), l'evento si propone di indagare il teatro non come fine a se stesso ma come strumento per favorire la relazione con le persone, per lavorare con le persone, per avvicinarle, incontrarle, frequentarle; per fare arte teatrale, pedagogia o cura e spesso tutto questo contemporaneamente. Arte, pedagogia e cura sono tre luoghi o meglio rappresentano tre opportunità – in particolare in una società come la nostra, che si sta ammalando sempre più – per cogliere la possibilità di rispondere ad un'assunzione di responsabilità. La persona deve diventare la nostra responsabilità. Questi tre luoghi sono tre opportunità di movimento umano, di cambiamento umano, di trasformazione e potenzialmente (ovviamente) di guarigione. Degli spazi, insomma, per poter incidere (intervenire) sulla qualità della vita (QOL-OMS) delle persone.

Docenti e relatori
Pierangelo Bordignon:
formatore e attore teatrale. Collabora con diverse realtà educative e teatrali utilizzando il linguaggio del teatro nella formazione della persona. Attualmente insegna Animazione Culturale e Teatro Sociale e Linguaggi creativi presso il dipartimento di Pedagogia dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia. 

Gloria Burbello è educatrice e performer. Laureata in Scienze dell'Educazione all'Istituto Universitario Salesiano di Venezia, collabora con La Piccionaia di Vicenza nella conduzione di laboratori teatrali per bambini, ragazzi e adulti. 

Carlo Presotto docente Iusve, è attore e regista, direttore artistico del centro di produzione teatrale La Piccionaia. Formatosi nell'ambito dell'animazione teatrale ha una lunga esperienza nell'ambito del teatro in relazione alle nuove generazioni ed alle fragilità sociali. 

e con la partecipazione di:

Enrico Castellani dirige dal 2005 con Valeria Raimondi Babilonia Teatri, tra le più brillanti e rivoluzionarie realtà italiane di teatro di ricerca. Castellani è drammaturgo, autore, regista e interprete degli spettacoli di Babilonia Teatri e ha ricevuto numerosi riconoscimenti: Premio Scenario 2007; Premio Ubu speciale 2009; Premio Ubu 2011 Miglior Novità Italiana; Premio Hystrio alla Drammaturgia 2012; PremioEnriquez Sirolo 2012 nella categoria Nuovi linguaggi di impegno sociale e civile, sezione Teatro di ricerca; Premio Città Impresa 2012 e 2013.

Stefano Masotti è teatrante, formatore, psicologo/psicoterapeuta in Analisi bioenergetica, ideatore e fondatore di ZeroFavole. Indaga la possibilità di realizzare, contemporaneamente, progetti artistici e processi psico-pedagogici per l'inclusione e la formazione della persona con l'arte teatrale. Insegna Bioenergetica all'Accademia d'Arte Drammatica Cassiopea di Roma. 

FOCUS - Per una pedagogia dell'agire organizzativo e del servire nel sociale

Titolo: Focus Online - Per una pedagogia dell’agire organizzativo e del servire nel sociale
Data: 16 Giugno 2020 dalle ore 18.00 alle 19.00
Il Focus sarà trasmesso online sui canali Youtube e Facebook di IUSVE Cube Radio

La nuova pubblicazione di Daniele Callini, “Organizzazioni al servizio dell’impossibile”, esplora il senso e le dinamiche dell’azione organizzativa nel sociale,  entro scenari sempre più complessi, turbolenti e mutevoli. Le nuove sfide richiedono infatti ai professionisti ed alle organizzazioni del sistema socio-educativo, accanto ai domini disciplinari classici, lo sviluppo di competenze complesse e di qualità etiche, oltre ad una capacità di lettura dei processi e dei comportamenti organizzativi, entro una prospettiva pedagogica, di significazione e di umanizzazione. L’evento è un’occasione per approfondire queste tematiche direttamente con l’autore.

Relatori:
Daniele Callini, da quasi trentacinque anni svolge attività di consulenza, formazione e ricerca, per sistemi organizzativi ed educativi, ricoprendo nel corso di un ventennio anche funzioni di management o di assistenza alla governance. Ha insegnato sedici anni presso l’Università di Bologna e altrettanti presso lo IUSVE, dove oggi è Professore Stabile. È autore di “svariate” pubblicazioni sui temi della complessità, del cambiamento, dello sviluppo organizzativo, dell’apprendimento e della formazione.

FOCUS - Infanzia e diritti: parole-chiave giuridiche per l'educatore

Titolo: Infanzia e diritti: parole-chiave giuridiche per l'educatore
Data: 15 maggio 2020 
Orario: dalle 14.30 alle 16.30
Materia di riferimento: Biogiuridica e diritti dei minori / Diritto di famiglia e dei minori
Docente: Christian Crocetta
L'incontro è rivolto agli studenti dei corsi di Baccalaureato triennale Senior e si svolgerà online sulla piattaforma Google Meet: meet.google.com/tqm-rfjv-xyi

In un tempo come quello attuale l'infanzia è maggiormente tutelata o più esposta e vulnerabile, alla luce delle emergenza che stiamo vivendo? 
In questo seminario si affronteranno, con un'attenzione a declinare la law in the book in prospettiva di law in action, alcune parole-chiave che riguardano il tema "infanzia e diritti", ripercorrendo brevemente il quadro dei diritti umani dell'infanzia e l'adolescenza, mettendo a fuoco la dimensione teorica e agita della responsabilità genitoriale, tracciando sinteticamente il quadro dell'intervento dei servizi sociali quando la famiglia è in difficoltà.

Per maggiori informazioni
prof. Enrico Miatto (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

FOCUS - TikTok: global stage “at home”

Titolo: FOCUS - TikTok: global stage “at home”.
Data: venerdì 3 aprile dalle 13.50 alle 16.20
Google Meet: https://meet.google.com/obz-joio-xai

Rosa Giuffrè, Consulente per la Comunicazione Digitale, Formatrice, Autrice e Blogger, incontrerà – in live streaming sulla piattaforma Google Meet - gli studenti IUSVE, durante un Focus di “social education” in chiave APE (antropologia, pedagogia, etica) nell’ambito del corso Pedagogia della realtà virtuale (prof. G. Fasoli).

La proposta è aperta a tutti gli studenti.  

Rosa Giuffrè (https://www.futurosemplice.net/). Docente e autrice di libri sull’Educazione Digitale, Social Education e Cultura digitale. Collaboro con aziende, enti di formazione, scuole, agenzie e professionisti in tutta Italia: li affianco e li aiuto ad abitare il web e i social network in modo sicuro, efficace e con successo perché ‘il futuro è semplice… è la gente che è troppo complicata!’

Per maggiori informazioni
prof. Giovanni fasoli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

FOCUS Tirocini - Progetti e servizi per la Prima Infanzia

Il Focus è rimandato a nuova data in corso di definizione.

Titolo:
FOCUS Tirocini - Progetti e servizi per la Prima Infanzia
Data: -
Orario: dalle 9.00 alle 13.00
Campus: Venezia – Aula 10
Docenti coinvolti: Luciana Rossi e Beatrice Saltarelli
o saperes 50

Il tirocinio è un momento centrale del percorso formativo di un educatore. Orientarsi nella scelta del settore di intervento e nel contesto in cui effettuarlo non è un processo semplice: richiede di valutare i progetti educativi, le propensioni personali e le prospettive di formazione.Per facilitare il percorso il Dipartimento di Pedagogia realizza una serie di incontri con alcune realtà significative del territorio.

Il 27 febbraio 2020 incontreremo tre realtà che realizzano progetti e servizi destinati alla prima infanzia.

L'incontro è obbligatorio per le studentesse ESEI del Primo Anno, per tutti gli altri studenti dà diritto a 3 crediti orari.

Programma:
9.00 - 9.15 Introduzione
9.15-12.30 Presentazione dei progetti e dei servizi delle realtà
12.30 Confronto e domande di chiarimento

iscriviti

FOCUS - SIA Sport Innovative Action. Design practices for Social Inclusion

Il Focus è rimandato a nuova data in corso di definizione.

Titolo Focus: 
SIA Sport Innovative Action. Design practices for Social Inclusion
Data: -
Orario: dalle ore 16.20 alle ore 18.20
Campus: Mestre - AULA C
Docenti: Enrico Miatto, Luciana Rossi

SIA è un progetto Europeo Erasmus+ sport che coinvolge partner di quattro nazioni: Italia, Norvegia, Romania e Serbia e che si occupa di inclusione sociale di atleti con disabilità intellettiva e relazionale attraverso lo sport.

Scopo del progetto è di confrontare diversi modi di fare sport con atleti con disabilità intellettiva e relazionale, favorendo il confronto reale tra atleti, tecnici, famiglie e realtà locali di diversi paesi europei con la volontà di condividere buone prassi e di identificare modelli operativi per l’inclusione efficaci.

Il progetto, coordinato dall’A.s.d. Blukippe di Padova (Italia), vede 3 Partner internazionali: per la Norvegia il “Stabekk Gymnastics Club”, per la Serbia la Federazione Judo Serba e per la Romania la “Asociatia Scoala de Antrenori”.

ISRE e IUSVE – Dipartimento di Pedagogia, garantiscono la supervisione scientifica del progetto.

Programma:

  • 16.20 Saluti Istituzionali
  • 16.30 Lo sport per l’inclusione: la prospettiva educativa – Enrico Miatto
  • 16.45 Il Progetto SIA: Design practice for Social Inclusion – Luciana Rossi
  • 17.00 Gli attori del Progetto Erasmus + SIA:
    • Stabekk Gymnastics Club – Norvegia - Brenda Garbin
    • Federazione Judo Serba – Serbia - Krga Sajonela
    • Asociatia Scoala de Antrenori – Romania -  Gabriel Popescu
    • Blukippe - Italia – Diego Lissandron
    • ISRE – IUSVE – Luciana Rossi
  • 18.00 Interventi liberi e conclusioni  

Seminario di Teologia dell’educazione

Titolo: Seminario di Teologia dell’educazione
Data: 
21 e 22 Febbraio 2020
Luogo: Campus Mestre
Relatore: Prof. Samir Matta Emad (Dipartimento di Pedagogia)
Corso di laurea: Lauree magistrali di Pedagogia

Il Dipartimento di Pedagogia propone un seminario intensivo di Teologia dell’educazione, nel quale verranno trattati gli argomenti inseriti nel programma d’esame.

Per gli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale MPED la frequenza alla totalità delle 12 ore accademiche previste per il seminario permette di sostenere il debito con la bibliografia da frequentante. Durante il Seminario verranno raccolte le firme dei partecipanti.

Coloro che non parteciperanno o saranno presenti solo ad alcune parti dello stesso avranno come riferimento la bibliografia da non frequentante. Il professor Emad darà indicazioni in merito alla bibliografia.

Consapevoli che le date del seminario sono inserite nella sessione d’esame invernale, rimandiamo agli studenti l’organizzazione della propria sessione alla luce della presenza di diversi appelli. Non è prevista una giustificazione per chi sceglie di sostenere un esame fissato in quelle date.

Programma:

Venerdì 21 febbraio 2020
16.20 - 20.00 Prima parte 

Sabato 22 febbraio 2020
09.10 - 12.50 Seconda parte
12.50 - 13.50 Pausa pranzo
13.50 - 17.30 Terza parte

Seminario: Economia e generazioni

Titolo: Economia e generazioni - Trasmettere il testimone nelle organizzazioni socioeconomiche locali
Data: 25 gennaio 2020
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 a seguire dalle 14.30 Open Day Corso di Alta Formazione e Comunità
Campus: Mestre

l passaggio generazionale è un momento decisivo per tutte le realtà socioeconomiche. Entrano in gioco valori, relazioni e senso ma anche fattori economici e aspetti giuridici. È spesso il punto di svolta di percorsi decennali per persone, famiglie e comunità locali . Trasmettere il testimone richiede tempo e preparazione, senso del futuro, dinamiche che risvegliano domande etiche, tecniche ed educative. Dentro l'itinerario di preparazione del Corso di Alta Formazione Economia e Comunità, il Dipartimento di Pedagogia ingaggia una discussione con alcuni soggetti del territorio, per condividere e trovare nuove direzioni di sviluppo. Dalle 14.30 si terrà l'Open Day del Corso di Alta formazione Economia e comunità.

Relatori: Lorenzo Biagi e Marco Emilio (Dipartimento di Pedagogia), Paolo Bizzotto (CISL Venezia), Roberto Baldo (Gruppo Polis - Padova), Sandro Del Todesco (Realtà SCS - Venezia), Nicola Vendramin (Fornace dell'innovazione - Asolo)


Programma:

  • 10.00-10.15 Registrazione partecipanti
  • 10.15- 12.00 Esperienze e riflessioni dal territorio
  • 12.00-13.00 Riflessioni Conclusive a cura del Dipartimento di Pedagogia
  • 13.00-14.30 Light Lunch
  • 14.30-16.30 Open Day Corso di Alta Formazione Economia e Comunità

iscriviti

Focus Docenti PED: Tecnologie in discussione tra didattica e azione educativa

Titolo: Tecnologie in discussione, tra didattica e azione educativa. Aspetti antropologici pedagogici ed etici. 
Data: sabato 11 gennaio 2020
Orario: dalle ore 10.30 alle 12.45
Campus: Mestre – Palazzo IUSVE – aula 11

I Docenti del Dipartimento di Pedagogia si riuniscono nella mattinata di sabato 11 gennaio 2020 per un Focus di approfondimento sull’uso delle tecnologie nella didattica e nell’azione educativa e per un confronto inter-dipartimentale e in prospettiva transdisciplinare.

I nativi digitali stanno sviluppando nuovi metodi per conoscere e fare esperienza del mondo; stanno cioè sperimentando differenti schemi di interpretazione della realtà che li circonda e, di conseguenza, differenti modalità di apprendimento. (Paolo Ferri, Università Bicocca – Milano). La medialità nei suoi nuovi formati (raccolti entro quello che oggi chiamiamo “comunicazione digitale”) interpella gli attori e i sistemi dell'educazione e della formazione, dalla scuola all’università, collocando in prima linea proprio coloro che operano nelle Facoltà di Comunicazione e di Educazione in quanto primi responsabili della preparazione dei professionisti e degli educatori, cioè di coloro che più di tutti vivono nella propria persona le responsabilità della formazione in un simile contesto.(Pier Cesare Rivoltella, UCSC – Milano).

Interverrano: prof. Lorenzo Biagi, prof. Giovanni Fasoli, prof. Matteo Adamoli, prof.ssa Luciana Rossi.
Ci sarà spazio per un dialogo ed un confronto.Il Focus è aperto anche agli studenti interessati.

Iscrizione
Per iscriversi è necessario inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Un esempio di futuro: il caso internazionale Mondragon Corporación

Titolo: Economia e comunità - Un esempio di futuro: il caso internazionale Mondragon Corporación
Data:
 4 dicembre 2019
Orario: dalle ore 18.00 alle ore 20.30
Campus: Mestre - AULA A
Docenti: Ander Etxeberria (Mondragón Corporación),  Docenti e Direttore del Dipartimento di Pedagogia
Posti per esterni al dipartimento: 80

Mondragon Corporación in Spagna è un'esperienza cooperativa dinamica con un fatturato nel 2019 di 12 miliardi di euro, 264 tra aziende e cooperative federate tra di loro, oltre 80 mila lavoratori. (https://www.mondragon-corporation.com/).

In questo modello, nato nel 1956, gran parte dei lavoratori sono soci e proprietari delle diverse realtà che lo compongono: cooperative industriali, di consumo, agricole, di formazione, di servizi a cui si aggiungono anche 15 centri di ricerca e sviluppo.  È un sistema integrato completo e indipendente dove conoscenze e competenze vengono trasferite tra cooperative e imprese della federazione. 

I pilastri di questa esperienza sono educazione e istruzione, finanza, benessere sociale e sanitario dei lavoratori, processo democratico e centri di ricerca. Sul caso Mondragon, esplorato come un consolidato modello di successo di Economia sociale in letteratura scientifica, ci confronteremo con Ander Extxeberria, responsabile dell’Area di Difusión Cooperativa di MONDRAGON Corporación per discuterne le possibili applicazioni future nei contesti italiani.

Al termine dell’incontro verrà presentato il nuovo Corso di Alta Formazione Economia e Comunità che il Dipartimento di Pedagogia dello IUSVE attiverà nel 2020 per strutturare competenze nei professionisti delle imprese sociali e cooperative, capaci di interpretare le trasformazioni in atto nelle economie sociali locali.

Programma:
  • 18.00-19.30 Presentazione dell'esperienza e del caso Mondragòn Corporacion
  • 19.30-20.30 Confronto con i partecipanti
  • 20.30 - 21.30 Buffet per i partecipanti presso lo IUSVE Time

Iscrizione obbligatoria per esterni al Dipartimento

iscriviti