Educare alla reciprocità: la logica del dono e la sua importanza in una società in transizione

Studente: Koffi Robert Kpomada
Titolo tesi: Educare alla reciprocità: la logica del dono e la sua importanza in una società in transizione.
Docente relatore: Prof. Biagi Lorenzo
Docente controrelatore: Prof. Vincenzo Salerno
Presidente commissione di tesi: Prof. Loris benvenuti
Data discussione tesi: 17 luglio 2017
Laurea Magistrale in: Governance del welfare sociale

La società moderna sta mostrando i suoi molteplici fallimenti: a livello umano, sociale, politico, economico ed ambientale. L'uomo o è ridotto ad ingranaggio (se appartiene al "mondo occidentale") o è escluso del tutto da questo ingranaggio, senza possibilità di riscatto. E' possibile pensare ad una terza via? Come scardinare schemi precostituiti, fondati su concetti economici che hanno implicato come effetti collaterali lo sfruttamento e lo scarto? Ripartire dall'uomo, considerato nella sua dinamica di relazione continua ed incessante con gli altri uomini, e dalla scoperta della grandezza del dono in un rapporto reciproco, fra uomini e fra popoli. E' possibile impegnarsi in un lavoro culturale profondo e innovativo, capace di proporre nuove modalità di condivisione per trasformare le ideologie del passato in una nuova concezione della relazione umana. Modern society is showing its many failures on human, social, political, economic and environmental levels. The human being is either reduced to being an interchangeable part of a mechanism, if one comes from the western hemisphere, or is completely excluded from the mechanism, without the possibility of redemption. Is another path possible? How can one break the preconceived patterns, based on economic concepts that have the side effects of exploitation and waste? To begin again, considering the human being in the dynamics of his/her continuous and uninterrupted relationship with others, and