Un esempio di futuro: il caso internazionale Mondragon Corporación

Titolo: Economia e comunità - Un esempio di futuro: il caso internazionale Mondragon Corporación
Data:
 4 dicembre 2019
Orario: dalle ore 18.00 alle ore 20.30
Campus: Mestre - AULA A
Docenti: Ander Etxeberria (Mondragón Corporación),  Docenti e Direttore del Dipartimento di Pedagogia
Posti per esterni al dipartimento: 80

Mondragon Corporación in Spagna è un'esperienza cooperativa dinamica con un fatturato nel 2019 di 12 miliardi di euro, 264 tra aziende e cooperative federate tra di loro, oltre 80 mila lavoratori. (https://www.mondragon-corporation.com/).

In questo modello, nato nel 1956, gran parte dei lavoratori sono soci e proprietari delle diverse realtà che lo compongono: cooperative industriali, di consumo, agricole, di formazione, di servizi a cui si aggiungono anche 15 centri di ricerca e sviluppo.  È un sistema integrato completo e indipendente dove conoscenze e competenze vengono trasferite tra cooperative e imprese della federazione. 

I pilastri di questa esperienza sono educazione e istruzione, finanza, benessere sociale e sanitario dei lavoratori, processo democratico e centri di ricerca. Sul caso Mondragon, esplorato come un consolidato modello di successo di Economia sociale in letteratura scientifica, ci confronteremo con Ander Extxeberria, responsabile dell’Area di Difusión Cooperativa di MONDRAGON Corporación per discuterne le possibili applicazioni future nei contesti italiani.

Al termine dell’incontro verrà presentato il nuovo Corso di Alta Formazione Economia e Comunità che il Dipartimento di Pedagogia dello IUSVE attiverà nel 2020 per strutturare competenze nei professionisti delle imprese sociali e cooperative, capaci di interpretare le trasformazioni in atto nelle economie sociali locali.

Programma:
  • 18.00-19.30 Presentazione dell'esperienza e del caso Mondragòn Corporacion
  • 19.30-20.30 Confronto con i partecipanti
  • 20.30 - 21.30 Buffet per i partecipanti presso lo IUSVE Time

Iscrizione obbligatoria per esterni al Dipartimento

iscriviti