“Gioco”, “giocatori”, dinamiche di gruppo: tra on-line e on-life in prospettiva antropologica pedagogica ed etica

Studente: Chiara Facco
Titolo tesi“Gioco”, “giocatori”, dinamiche di gruppo: tra on-line e on-life in prospettiva antropologica pedagogica ed etica
Docente relatore: Prof. Giovanni Fasoli
Docente controrelatore: Prof. Pierangelo Bordignon
Presidente commissione di tesi: Prof. Loris Benvenuti
Data discussione tesi: 19 ottobre 2019
Laurea Triennale Internazionale inScienze dell'educazione - Educatore sociale

La tecnologia sta vivendo uno sviluppo continuo all’interno della nostra società, diventando parte integrante e fondamentale nella vita dell’uomo. L’obiettivo di questo studio è quello di interrogarsi sul tipo di relazione che vi è fra l’educatore e il mondo del web, in particolar modo quello dei videogiochi, in un ottica di utilizzo generativo del virtuale per un possibile influenzamento della realtà. Lo strumento utilizzato per rispondere alla domanda di ricerca, sarà il videogioco FIFA, studiato e analizzato dal punto di vista antropologico e pedagogico. Del suddetto videogioco – sempre con una attenzione critica - si vorrà comprenderne gli aspetti positivi e metodi efficaci di utilizzo per un impiego del gioco che non si riduca a quello esclusivamente ricreativo. La ricerca vorrebbe, in ultima istanza, comprendere che tipologia di educatore è necessario essere per poter far fronte al continuo sviluppo tecnologico del web.

Technology keeps developing more and more in our society, becoming one of the main parts of everyone’s life. Thin tesi wants to study the relationship between the educator and the web’s world – especially video games – for a positive use of the virtual wolrd, hoping in an influence of the reality. In order to ansie at the research question, the instrument that will be used is FIFA, a video game which will be analyzed from an anthropological and pedagogic point of view. This study wants to figure out the positive aspects of the video game and the best way sto utilize it. Finally, this research wants to under stand what kind of educator you should be, in order to be able to adapt yourself into the technological development of the web.