FOCUS - IUSVE non tratta

Titolo: IUSVE non tratta - Educatori che non si voltano dall'altra parte
Data: 18 ottobre 2019
Orario: dalle 14.00 alle 18.00
Luogo: Campus di Mestre

"Come ben sapete, una delle sfide a questo lavoro di sensibilizzazione, di educazione e di coordinamento è una certa indifferenza e persino complicità, una tendenza da parte di molti a voltarsi dall’altra parte mentre potenti interessi economici e reti criminose sono all’opera”. (Papa Francesco)

L'iniziativa "IUSVE non tratta", coordinata dal dipartimento di Pedagogia,  si inserisce nelle attività di sensibilizzazione promosse dal progetto N.A.VE (Network Antitratta Veneto) e del Numero Verde Nazionale in aiuto alle vittime di tratta di cui il Comune di Venezia è capofila, e che cade nella Giornata Europea Antitratta.
L'obiettivo è anzitutto di far conoscere la realtà della tratta in tutte le sue sfaccettature, una realtà spesso sotto i nostri occhi ma che non sappiamo e forse non vogliamo vedere. Si tratta di formare cittadini ed educatori in grado di avvicinare la drammatica realtà delle persone vittime di tratta per restituire loro la dignità piena di persona umana
Educatori coraggiosi e trasformatori della realtà, specialmente di quelle realtà in cui è procurata una disumanizzazione in nome di interessi economici criminali.
Ma educatori che sappiano anche entrare nel quotidiano provocandoci ad aprire gli occhi, a prendere posizione, a non pensare solo a lamentarsi ma a diventare promotori di riconoscimento e di umanizzazione.

Relatori

prof. Lorenzo Biagi - direttore Dipartimento di Pedagogia IUSVE
Cinzia Bragagnolo - coordinatrice del progetto N.A.VE
Gianfranco Della Valle - responsabile del numero verde nazionale

iscriviti