FOCUS - Il poeta, lo scienziato e l'altro

Titolo: Focus Online - Il poeta, lo scienziato e l'altro
Data: 23 giugno 2020 dalle ore 18.00 alle 19.00
Il Focus sarà trasmesso online sui canali Youtube e Facebook di IUSVE Cube Radio

Teatro e umano, due sfere indissociabili. A partire dalla ricostruzione del progetto Paradiso curato da Babilonia Teatri, ZeroFavole, Allegro moderato (e patrocinato da Alta Mane Italia), l'evento si propone di indagare il teatro non come fine a se stesso ma come strumento per favorire la relazione con le persone, per lavorare con le persone, per avvicinarle, incontrarle, frequentarle; per fare arte teatrale, pedagogia o cura e spesso tutto questo contemporaneamente. Arte, pedagogia e cura sono tre luoghi o meglio rappresentano tre opportunità – in particolare in una società come la nostra, che si sta ammalando sempre più – per cogliere la possibilità di rispondere ad un'assunzione di responsabilità. La persona deve diventare la nostra responsabilità. Questi tre luoghi sono tre opportunità di movimento umano, di cambiamento umano, di trasformazione e potenzialmente (ovviamente) di guarigione. Degli spazi, insomma, per poter incidere (intervenire) sulla qualità della vita (QOL-OMS) delle persone.

Docenti e relatori
Pierangelo Bordignon:
formatore e attore teatrale. Collabora con diverse realtà educative e teatrali utilizzando il linguaggio del teatro nella formazione della persona. Attualmente insegna Animazione Culturale e Teatro Sociale e Linguaggi creativi presso il dipartimento di Pedagogia dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia. 

Gloria Burbello è educatrice e performer. Laureata in Scienze dell'Educazione all'Istituto Universitario Salesiano di Venezia, collabora con La Piccionaia di Vicenza nella conduzione di laboratori teatrali per bambini, ragazzi e adulti. 

Carlo Presotto docente Iusve, è attore e regista, direttore artistico del centro di produzione teatrale La Piccionaia. Formatosi nell'ambito dell'animazione teatrale ha una lunga esperienza nell'ambito del teatro in relazione alle nuove generazioni ed alle fragilità sociali. 

e con la partecipazione di:

Enrico Castellani dirige dal 2005 con Valeria Raimondi Babilonia Teatri, tra le più brillanti e rivoluzionarie realtà italiane di teatro di ricerca. Castellani è drammaturgo, autore, regista e interprete degli spettacoli di Babilonia Teatri e ha ricevuto numerosi riconoscimenti: Premio Scenario 2007; Premio Ubu speciale 2009; Premio Ubu 2011 Miglior Novità Italiana; Premio Hystrio alla Drammaturgia 2012; PremioEnriquez Sirolo 2012 nella categoria Nuovi linguaggi di impegno sociale e civile, sezione Teatro di ricerca; Premio Città Impresa 2012 e 2013.

Stefano Masotti è teatrante, formatore, psicologo/psicoterapeuta in Analisi bioenergetica, ideatore e fondatore di ZeroFavole. Indaga la possibilità di realizzare, contemporaneamente, progetti artistici e processi psico-pedagogici per l'inclusione e la formazione della persona con l'arte teatrale. Insegna Bioenergetica all'Accademia d'Arte Drammatica Cassiopea di Roma. 

Tags: persona, teatro, cura