Cooperativa Sociale MeA ricerca laureati PED

La Cooperativa Sociale MeA di Vicenza, gestisce, fin dalla sua nascita, servizi residenziali e semi-residenziali per persone con disabilità. Da marzo 2021 in seguito della fusione con la Cooperativa Dina Muraro di Padova, gestisce servizi residenziali, occupazionali e gruppi appartamento, in area salute mentale. Lo scopo principale del lavoro svolto presso i propri servizi è l’attenzione al benessere, all’autonomia e all’affermazione umana della persona con disabilità e patologie mentali, dei suoi bisogni e dei bisogni della famiglia di origine, intesa come nucleo primario di relazioni.
MeA accoglie presso i propri servizi persone con disabilità fisica e psichica, definita “complessa” proprio per la co-presenza di molteplici bisogni: assistenziali, socio-educativi e relazionali.
Nell’evoluzione dei servizi gestiti, MeA si è interrogata profondamente sull’ approccio di cura e accoglienza della persona con disabilità e con patologia mentale complessa e del nucleo familiare di riferimento, arrivando così a strutturare un approccio alla gestione dei servizi secondo una metodologia definita “bio-psico-sociale”. Superando quindi la cultura clinico assistenziale ed orientandosi verso la cultura della “qualità della vita”, promuovendo l’autodeterminazione della persona e della sua famiglia secondo un circolo virtuoso dell’autonomia che collega tra loro, in modo circolare appunto: il sentirsi sicuri e supportati, il mantenere un ruolo sociale, il perseguire obiettivi di sviluppo personale e il continuare un’esistenza soddisfacente.
Attualmente la cooperativa gestisce undici, autorizzati e accreditati presso la Regione Veneto:

  1. Comunità Alloggio Ancora Insieme in loc. San Giovanni in Monte a Barbarano-Mossano (VI);
  2. Centro Diurno MeA a Vicenza (VI);
  3. Comunità Alloggio La Collina ad Alonte (VI);
  4. Comunità Alloggio Nico Frigo a Cesuna di Roana (VI);
  5. Residenza Sanitaria Assistita Villa Santa Rita a Marana di Crespadoro (VI);
  6. Comunità Alloggio Villa Chiara a Valdagno (VI);
  7. Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta (tipo B) Le Farfalle a Tencarola di Selvazzano Dentro (PD);
  8. Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta (tipo A) Dina Muraro a Montemerlo di Cervarese Santa Croce (PD);
  9. Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta (tipo A) Itaca a Rubano (PD);
  10. Gruppi Appartamento Autonomi ad Abano Terme (PD) e Tencarola di Selvazzano Dentro (PD);
  11. Laboratorio occupazionale Dinamicamente a Selvazzano Dentro (PD).
Attività richieste
La persona selezionata verrà inserita in uno dei servizi gestiti dalla cooperativa, nel servizio RSA Villa Santa Rita di Marana di Crespadoro (VI) che accoglie minori con quadro dello spettro autistico e problematiche comportamentali. Cerchiamo educatori professionali. Il/La candidato/a ideale ha pregressa esperienza in ambito sociale/pedagogico e capacità di utilizzo degli strumenti di progettazione educativa: osservazione, monitoraggio e verifica delle capacità degli ospiti accolti. Completano il profilo buone doti relazionali, capacità di lavoro in gruppo, flessibilità, dinamicità e attitudine al problem solving. La ricerca è finalizzata a completare l’organico dei servizi.

Sede dell'attività
RSA Villa Santa Rita - Via Cacciavillani 13 Marana di Crespadoro (VI)

Per inviare le candidature
Per maggiori informazioni www.meavi.it
La candidatura può essere inviata via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.