L’inclusione ai tempi del lockdown

Studente: Fabiola Ghezzo
Titolo tesi: L’inclusione ai tempi del lockdown
Docente relatore: Prof. Enrico Miatto
Docente controrelatore: Prof.ssa Cinzia Bragagnolo
Presidente commissione di tesi: Prof. Marco Emilio
Data discussione tesi: 12 gennaio 2022
Licenza in: Scienze pedagogiche

Il presente lavoro nasce per analizzare, attraverso lo sguardo della corrente pedagogica dell’Universal Design for Learning, le prassi inclusive realizzate durante l’esperienza della Didattica a Distanza nel periodo di confinamento vissuto dalla popolazione italiana, fra il 9 marzo e l’11 giugno 2020. Inizialmente si esamina la legislazione che ha portato il nostro Paese ad un approccio inclusivo, si prosegue con la disamina dei mutamenti nell’approccio ai dispositivi digitali delle istituzioni scolastiche dagli anni ‘60 fino ad oggi. I dati raccolti grazie al questionario costruito dalla tesista, coadiuvati da quelli provenienti da altre indagini, sono stati esaminati utilizzando la cornice della Progettazione Universale per l’Apprendimento. Il quadro che ne risulta è complesso ed alterna aspetti positivi e criticità. Infine il tema della cura riesce nel compito di raccogliere gli stimoli emersi, proiettarli nella Didattica Digitale Integrata e rilanciare qualunque progettualità riguardante l’inclusione per il futuro.

The present work intends to analyze inclusive practices carried out during the experience of Distance Teaching, in the period of lockdown lived by Italian population between March 9th and June 11th 2020, through the eyes of the pedagogical approach of Universal Design for Learning. At the beginning the legislation that drive our Country to an inclusive approach will be examined, then the changing in the approach to the digital devices in schools, since 60’s until today, will be discussed. The data collected by a survey (built by graduate student) and the ones from other inquiries will be reviewed using the Universal Design for Learning frame. The resulting picture is complex and alternates positive aspects and criticality. Eventually, the theme of the care gathers all the emerged stimuli, projects them in the Integrated Digital Teaching and relaunches every planning about inclusion for the future.