Opportunità generative, quali possibilità per le comunità cristiane del centro storico di Padova

Studente: Vito Antonio Di Rienzo
Titolo tesi: Opportunità generative, quali possibilità per le comunità cristiane del centro storico di Padova
Docente relatore: Prof. Lorenzo Biagi
Docente controrelatore: Prof.ssa Margherita Cestaro
Presidente commissione di tesi: Prof. Enrico Miatto
Data discussione tesi: 14 marzo 2022
Licenza in: Progettazione e gestione degli interventi socioeducativi

La scelta di affrontare questo argomento nasce dal desiderio di approfondire il lavoro svolto con la tesi triennale coniugando la teoria dell’apprendimento trasformativo con il tempo di pandemia da Covid-19 che il mondo sta vivendo. Questo evento può essere occasione di apprendimento non solo per i singoli ma anche per la dimensione comunitaria/sociale di cui quella parrocchiale può esserne considerata parte. La pastorale di centri storici cittadini ha da sempre risentito di un contesto di fede fondato su una minoranza che si esprime attraverso la partecipazione di piccoli gruppi. Ecco che questo tempo, nel contesto del centro storico di Padova, può essere occasione di un ripensamento della vita pastorale capace di rimettere al centro la relazione e la responsabilità, in un’ottica di generazione che è il cardine della pastorale dell’engendrement. Il confronto con le esperienze delle diocesi coreane e della diocesi di Vienna ci fornirà degli elementi fondamentali per questo processo di apprendimento, ai quali aggiungeremo la ri-significazione di alcuni concetti chiave per la vita delle comunità parrocchiali. Tutti questi passaggi si inseriscono in un nuova progettazione per la pastorale delle parrocchie del centro storico di Padova, un’occasione generativa per queste comunità di credenti.

In this thesis, I decided to expand on the research I have started during my undergraduate thesis, combining the theory of transformative learning with the pandemic that the world is currently experiencing. This event could be a formative occasion for the entire community, and the parish community can be considered to be part of it. In particular, in local city centres, the pastoral has always been formed by small groups of believers. For this reason, within the context of the city centre of Padova, the current COVID19 situation could be seen as an occasion to rethink pastoral life by placing the need of relationship and responsibility at its centre again, which are the foundation of the pastoral of engendrement. Here, I will compare the experiences of Korean dioceses and diocese in Wien in order to highlight teachings that are essential for this learning process as well as redefine some concepts key to the life of parish communities in order to create a generative occasion for the pastoral parishes in the city center of Padova.