"Ci vuole un villaggio per crescere un bambino" Il Reggio Emilia Approach 

Data: 14 luglio 2021
Studente:
 Linda Baratella
Titolo tesi:
"Ci vuole un villaggio per crescere un bambino" Il Reggio Emilia Approach 
Docente relatore:
 Emanuele Balduzzi
Licenza in:
 Progettazione e gestione degli interventi socioeducativi

Il lavoro di tesi fa riferimento alla pedagogia di Malaguzzi che pone al centro dell’azione educativa il bambino. Nel metodo Reggiano, il bambino attraversa percorsi che sono basati sulla creatività, curiosità, spontaneità e fantasia, con l’obiettivo primario della crescita armoniosa di esso. Viene approfondito l’uso dei materiali di scarto naturale, domestico e aziendale, oggetti laboratoriali molto richiesti in tale metodo. Nel metodo Reggiano nulla può essere appreso senza piacere e interesse. La creatività con materiali di scarto è qualcosa di curioso e nuovo per il bambino che si applica a utilizzare e stimolare la fantasia. Lo scopo è portare il soggetto ad avere stimoli creativi e ad essere esploratore di tutto ciò che lo circonda. “Ci vuole un villaggio per crescere un bambino” non è solo un proverbio africano ricco di saggezza, ma a mio parere ha anche un enorme significato di condivisione, di collaborazione e di unione che le persone e la natura stessa ci offre, per crescere al meglio il bambino.

The thesis work refers to Magaluzzi’s pedagogy, which puts children at the center of the educational activity. According to the Reggiano method, the child goes through paths that are based on creativity, curiosity, spontaneity and imagination, with the primary objective of harmonious growth. The use of natural, domestic and corporate waste materials, laboratory objects highly sought in this method, is studied in depth. In the Reggiano method, nothing can be comprehended without pleasure and interest. The creativity with waste materials is something curious and new to the child, who applies him/herself to using and stimulating his/her imagination. The goal is to bring the subject to have creativity stimuli and to explore everything surrounding him/her. “It takes a village to raise a child” is not only an African saying full of wisdom. In my opinion, it also has a great meaning of commonality, collaboration and union that people and nature offer us to better raise a child.