Teologia morale della vita sociale ed economica

Tipo insegnamento: Obbligatorio

Codice: PED01103

Crediti: 4

Ore: 32

Docenti:

GISMANO FRANCO

Finalità dell'insegnamento e apporto specifico al profilo professionale

A partire dalle indicazioni della Dottrina Sociale della Chiesa, il corso si propone di offrire un orizzonte antropologico capace di immaginare la "giustizia del Regno" predicata da Gesù come anticipazione di ogni forma di autentica giustizia umana. La rivendicazione di un mondo libero e giusto non può prescindere dalla promessa iscritta da Dio nella creazione e in particolare negli uomini che di essa non solo fanno parte ma ne sono in qualche modo il compimento. L'agire degli uomini attraverso modelli regolati di condivisione dei beni necessari alla cura dell'ambiente sociale e naturale è l'economia nel suo senso più autentico. Le regole economiche non sono quindi regole di scambio ma di condivisione della ricchezza che è la creazione.

Prerequisiti richiesti

Avere una conoscenza generale della Dottrina Sociale della Chiesa.

Conoscenze

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà essere in grado di comprendere che qualsiasi modello sociale ed economico elaborato all'interno di una cultura non può fare riferimento solo alla soddisfazione di bisogni (materiali o spirituali che siano) ma deve contemplare l'apertura trascendentale del desiderio di cui l'uomo è costituito. Tale apertura chiede una sociatà e un'economia di comunione di uomini e non solo di beni.

Bibliografia

Bibliografia per l'esame

Silvano Petrosino, Elogio dell'uomo economico, Vita & Pensiero, Milano 2013.

Combi E., Monti E., Fede e società. Introduzione all'etica sociale, Centro Ambrosiano, Milano 2005.

 

Bibliografia da consultare

Giannino Piana, Nel segno della giustizia. Questioni di etica politica, Trattati di etica teologica, EDB, Bologna 2005.

Gianni Manzone, Teologia morale economica, Nuovo corso di teologia morale 5, Queriniana, Brescia 2016.

 

I testi qui riportati contengono un'ampia bibliografia di riferimento.

Metodologia

Lezioni in presenza, con il supporto di materiale didattico offerto dall'insegnante.

Criteri di valutazione e Modalità d'esame

Esame scritto con domande multiple e aperte.

Contatti e Orario di ricevimento

Si riceve su appuntamento: f.gismano@iusve.it